Tutti pazzi per Camigliatello Silano. Boom di turisti per gustare i funghi porcini.

Download PDF

Boschi Sila

( Nella foto i boschi di Camigliatello Silano)

Giorni convulsi nel piccolo borgo di Camigliatello  Silano, nel Parco Nazionale della Sila. Tanti i turisti che in queste ore hanno preso d’assalto la nota località turistica calabrese, alla ricerca del re del bosco: il fungo porcino. Quest’anno il clima propizio ne ha favorito un’abbondante crescita, in particolare nelle località silane. Nei boschi, che circondano Camigliatello Silano, sono stati raccolti  diversi kg di funghi di dimensioni notevoli ( porcini dal peso superiore ai 2 kg).

funghi-3

( Il re del bosco: il fungo porcino)

Il profumo inebriante di questa prelibatezza sta avvolgendo il corso principale di Camigliatello. I vari ristoratori del posto sono costantemente all’opera per preparare piatti raffinati e antichi, da far degustare ai tanti presenti, giunti anche da fuori regione. La stagione autunnale rende l’atmosfera meravigliosa, con colori irripetibili e particolari nei boschi che circondano il borgo.

camigliatello silano 2

( Nella foto il corso di Camigliatello Silano)

Non resta che “assaporare” queste delizie, buon appetito a tutti. 

di Omar Falvo

Foto: di Omar Falvo

Leave a Reply