Don Matteo, riflettori accesi contro la violenza sulle donne. La fiction targata Lux Vide arriva al cuore della gente con tematiche importanti.

Download PDF

 

L’esercito di Don Matteo, in 7 milioni per le avventure del prete-detective

È proprio il caso di dirlo, la fiction “Don Matteo” non smette di stupire e regalare emozioni importanti. La serata di ieri del fortunato format targato Lux Vide ha incollato al teleschermo 7 milioni di telespettatori. Gli autori hanno tracciato tematiche importanti  e ovviamente acceso i riflettori contro la  violenza sulle donne.  Eccellente la  performance recitativa di Domenico Pinelli, nel ruolo del carabiniere Zappavigna il talentuoso attore napoletano è diventato un pilastro dell’undicesima stagione. L’intreccio delle battute tra Nathalie Guetta e Francesco Scali è stato molto apprezzato. Intanto la bella Maria Chiara Giannetta, nei panni del nuovo capitano dei carabinieri, con la sua straordinaria  grinta e con una tecnica recitativa letteralmente “raffinata” appassiona sempre di più i fan della serie.  Il giovanissimo attore Federico Ielapi ( nei panni di Cosimo) è  una marcia in più per il successo, nella serata di ieri con il grande Nino Frassica ha regalato attimi di piacevole e sano divertimento al pubblico di RaiUno. Si registrano migliaia di messaggi sui social per il piccolo Federico Ielapi. Cosa succederà nelle prossime puntate? Come finirà la storia tra Zappavigna e la figlia di Cecchini ( interpretata dalla bella Simona Di Bella)? Quali novità arriveranno per il carabiniere Barba (Francesco Castiglione)? Ne vedremo delle belle. 

di Omar Falvo

foto: Omar Falvo

Leave a Reply